mostre a milano nel 2020

La proposta culturale di Milano in ambito museale si conferma di grande qualità anche per l’anno 2020, con un ricco programma di mostre e iniziative. Un palinsesto sviluppato con grande attenzione, per una proposta ampia, varia e di respiro internazionale.

Il programma 2020

Il programma delle mostre di Milano 2020 è stato presentato a fine dicembre dall’amministrazione comunale. Molte sono le Mostre che animeranno la città durante tutto l’anno, una città più viva che mai!

Milano e Leonardo

Anche nel 2020 Milano sarà coinvolta nelle celebrazioni Milano Leonardo 500.

Il grande successo di Leonardo mai visto, visitato da oltre 250.000 persone, ha infatti indotto l’Amministrazione a prorogare l’apertura straordinaria della Sala delle Asse fino al 19 aprile 2020.

Il Castello Sforzesco sarà anch’esso protagonita con altri due progetti dedicati a Leonardo: L’Atelier di Leonardo e il Salvator Mundi e Una scrittura allo specchio, i segreti della sinistra mano di Leonardo.

Milano e le donne

Il programma 2020 comprende il palinsesto culturale dedicato a I talenti delle donne.

Il progetto, promosso e coordinato da Comune di Milano|Cultura, propone un calendario di iniziative multidisciplinari che spazia dalle arti visive alle varie forme di spettacolo dal vivo, dalle lettere ai media, dalla moda alle scienze.

In quest’ambito sono state selezionate alcune mostre di grande valore, tra cui

  • “Storie di strada” fotografate da Letizia Battaglia (Palazzo Reale)
  • la mostra dedicata ad Adriana Bisi Fabbri, protagonista del primo Novecento (Museo del Novecento)
  • l’antologica di Grazia Varisco (Palazzo Reale)
  • la mostra dedicata a Marieda Boschi, collezionista, ceramista e scultrice (Casa Boschi-Di Stefano)
  • la mostra “Divine avanguardie” (Palazzo Reale)
  • la mostra fotografica di Luisa Menazzi Moretti (MUDEC)
  • le cento acqueforti di Federica Galli (Palazzo Morando)
  • la collettiva dedicata alle grandi artiste del ‘600, le “Donne del Barocco”: Artemisia Gentileschi, Sofonisba Anguissola, Lavinia Fontana, Elisabetta Sirani e Fede Galizia (Palazzo Reale)

Milano ArtWeek

La Milano ArtWeek è la settimana dedicata all’arte moderna e contemporanea. Quest’anno la Milnao ArtWeek 2020 si terrà dal 14 al 19 aprile.

Come ogni primavera anche nel 2020 Milano si riempirà di arte moderna, ospitando ambiziosi progetti artistici e mostre. Tra le tante iniziative segnaliamo:

  • la prima grande antologica dedicata a Carla Accardi dopo la sua scomparsa
  • la personale di Franco Guerzoni (Museo del Novecento)
  • l’universo performativo dell’artista cubana Tania Bruguera (PAC)
  • il fascino senza tempo della calligrafia indagato da sei artisti cinesi (Palazzo Reale)
  • e la personale di Nairy Baghramian (Furla Series #03) Galleria d’Arte Moderna (GAM)

Milano PhotoWeek

La PhotoWeek proporrà una serie di mostre fotografiche allestite in diversi spazi espositivi.

Tra le tante segnaliamo:

  • Tina Modotti e il “suo” Messico (MUDEC)
  • le straordinarie immagini realizzate da Margaret Bourke-White (Palazzo Reale)

Non solo Week

Milano è oggi più che mail una città viva, dinamica, internazionale. Moltissimi i progetti e le iniziative pensate per valorizzare l’arte e la cultura. Una Milano capace di coinvolgere tutti gli attori istituzionali per una programmazione che va bel oltre le week.

Nel 2020, ad esempio:

  • il Museo Archeologico propone un affondo sulla cultura egizia Sotto il cielo di Nut”
  • l’Acquario civico realizza nei propri spazi una mostra fotografica sulle grandi scienziate italiane e tre mostre d’arte legate al tema dell’acqua (di Letizia Fornasieri, Alessandro Spadari e Maria Cristina Fioretti)
  • Palazzo Morando sviluppa la propria visione di spazio dedicato al costume con “Stile Milano”
  • la GAM approfondisce la vicenda ottocentesca di Vidović, artista croato affine alle esperienze simboliste italiane
  • il Castello Sforzesco realizza insieme al Louvre una grande mostra sulla scultura del Rinascimento “L’anima e il corpo”
  • la Biblioteca Sormani ricostruisce grazie ai propri archivi le relazioni tra alcune scrittrici, giornaliste e poetesse del primo Novecento “La scrittura delle donne anima del Novecento”
  • la Casa Museo Boschi Di Stefano mette in dialogo la propria straordinaria collezione con opere di Franco Francese e Sergio Dangelo
  • il Museo del Novecento approfondisce il percorso artistico di Anna Valeria Borsari
  • il PAC esplora il mondo dell’arte contemporanea giapponese
  • lo Studio Museo Francesco Messina declina una trilogia del colore
  • il MUDEC indaga le culture del passato e del futuro esplorando l’influenza della robotica dall’antichità alla contemporaneità con “Robot”
  • Palazzo Reale propone le grandi produzioni dedicate a Georges de la Tour, Mario Sironi, il Realismo Magico.

Mostre Milano 2021

E mentre il 2020 muove i primi passi si prepara il calendario di appuntamenti di Milano 2021 con le grandi mostre dedicate a Tiziano, a Edgar Degas e alla Pop Art che saranno ospitate a Palazzo Reale e la personale di Yuri Ancarani al PAC.

Il programma completo delle mostre Milano 2020

Scopri il programma completo delle mostre Milano 2020, visita il sito web www.yesmilano.it